Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

Revisione patenti uso gas tossici

Revisione patenti uso gas tossici

I titolari delle patenti per l'uso di gas tossici soggette a revisione dovranno presentare alla Segreteria comunale entro il 31/12/2017 apposita domanda di REVISIONE in bollo (da Euro 16,00), contenente i seguenti dati :
- cognome e nome
- luogo e data di nascita
- residenza anagrafica ed eventuale diverso domicilio
- avvenuto compimento degli studi obbligatori o indicazione del titolo di studio conseguito (precisando anno scolastico e scuola o istituto)
- di non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso
- di non essere affetto da malattie fisiche o psichiche e di non presentare deficienze organiche di qualsiasi specie, che impediscano di eseguire con sicurezza le operazioni relative all'impiego di gas tossici
- di avere integri il senso olfattorio e la pervietà nasale
- di non presentare segni di intossicazione alcolica o da sostanze stupefacenti
- di percepire la voce afona
- di possedere il visus complessivamente non inferiore a 14/10 (tavola Snellen), purché da un occhio non inferiore a 5/10, raggiungibili anche con correzione di lenti
- il gas o i gas per il cui uso si intende rinnovare l'abilitazione


Alla domanda dovrà inoltre essere allegata la patente soggetta a revisione.

NON sarà dato corso alle richieste che non siano corredate dalle dichiarazioni e dai documenti sopra elencati.

La buona condotta morale e civile sarà accertata d'ufficio, come pure la necessità di presentare n.1 fotografia recente necessaria per l'eventuale rifacimento completo della patente.
I titolari di patenti che intendessero rinunciare all'abilitazione dovranno comunicarlo in Segreteria allegando all'atto di rinuncia la patente.