Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

Elogio di una donna speciale

Elogio di una donna speciale
Elogio di una donna speciale
Cerimonia di intitolazione della Bibliotoca Comunale a Irene Bernardini

A due anni dalla sua inaugurazione la Biblioteca Comunale di San Possidonio si veste del nome di Irene Bernardini. Su iniziativa dell'Amministrazione Comunale e dell'Associazione “Un Piccolo Passo a.p.s.”, che gestisce sin dalla sua inaugurazione la Biblioteca, il 1 Ottobre 2016 alle ore 16.30, la Biblioteca Comunale verrà intitolata alla dottoressa Bernardini, psicologa, psicoterapeuta, scrittrice e mediatrice familiare.


Nel marzo 2013 la dottoressa Bernardini venne invitata dall'associazione Un Piccolo Passo a Mirandola, dove tenne assieme a Michele Vanzini un bellissimo incontro intitolato "Bambini e basta. Le parole per dirlo". Si trattò di un incontro molto profondo e partecipato, in cui si parlò di educazione, ma anche di terremoto, dolore e paure.

Dopo quell'incontro Irene Bernardini scrisse un bellissimo articolo sulla rivista Vanity Fair, dove teneva un seguitissimo blog settimanale. Le sue parole, di sostegno e incoraggiamento alle ragazze di Un Piccolo Passo, furono fondamentali e inaugurarono uno strettissimo rapporto di amicizia e sostegno fra la psicologa e l'associazione. Anche grazie a lei e al suo sostegno è stato possibile il bel lavoro di questi 2 anni di vita della Biblioteca.


La dottoressa Bernardini è scomparsa prematuramente a luglio di quest'anno, ma le sue parole e il suo incoraggiamento rimarranno sempre nei cuori di chi l'ha conosciuta, e ora anche nel nome e nella storia della “Biblioteca Comunale Irene Bernardini” di San Possidonio