Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

Ausili finanziari per attività sportive

Ausili finanziari per attività sportive
Avviso Pubblico per la concessione di ausili di natura finanziaria per attività di carattere continuativo in ambito sportivo – a.s. 2017/2018 – 2018/2019 – 2019/2020

Finalità e oggetto

L’amministrazione comunale di San Possidonio, intende concedere contributi annuali per attività sportive di carattere continuativo allo scopo di:

a) favorire la diffusione della pratica sportiva fra i cittadini e l’adozione di stili di vita che influenzino positivamente lo stato di salute della popolazione, con particolare attenzione ai bambini e ai giovani;

b) incoraggiare la diffusione dei valori contenuti nel fenomeno sportivo con particolare riferimento a quelli che fanno vivere l’esperienza sportiva nelle sue molteplici dimensioni di sana e naturale competizione, di benefica spinta a migliorare le proprie condizioni e prestazioni psicofisiche, di fattore di aggregazione sociale, di ambiente educante in quanto caratterizzato non solo dall’evidente necessità di conoscere e rispettare le regole del gioco, ma anche da spirito di mutuo sostegno e solidarietà, nonché di accoglienza e di lealtà nei confronti dell’avversario, di clima ludico e gioioso, di riserva inesauribile di occasioni e opportunità di impegno ed affermazione per tutti, in primo luogo per i soggetti che si trovano in condizione di maggior svantaggio personale e sociale rispetto agli altri;

c) valorizzare i risultati positivi conseguiti da società, associazioni, gruppi sportivi e relativi atleti, anche per amplificarne e diffonderne gli effetti positivi all’interno contesto cittadino;

d) incentivare la pratica, nel periodo ambito territoriale, di tutte le discipline sportive, comprese quelle ritenute minori.

Requisiti

Può presentare domanda di ausilio di natura finanziaria qualunque soggetto privato (associazioni, società, enti e altre persone giuridiche) che abbia svolto o stia svolgendo, attività di carattere continuativo in ambito sportivo aventi le finalità illustrate al precedente punto 1 iscritte all’Albo Comunale delle Associazioni o comunque aventi sede sul territorio comunale.

In ogni caso l’attività per la quale si chiede l’ausilio di natura finanziaria dovrà soddisfare i seguenti prerequisiti:

a) assenza di finalità di lucro;

b) ambito dell’iniziativa e bacino di utenza dell’attività riferibile in prevalenza alla popolazione residente nel Comune di San Possidonio;

c) svolgimento dell’attività sportiva di carattere continuativo negli a.s. 2017–2018, 2018–2019 e 2019–2020;

d) perseguimento di finalità coerenti con quelle precisate al punto 1 dell’Avviso;

e) coerenza con gli obiettivi e gli indirizzi di politica sportiva dell’Amministrazione Comunale come precisate nel punto 3 del presente Avviso.

Importo complessivo concedibile

La somma complessiva disponibile per l’erogazione dei contributi di cui al presente avviso, è pari ad € 20.000,00 annui per gli a.s.2017–2018, 2018–2019 e 2019–2020.

L’importo in ogni caso non potrà essere superiore né all’importo complessivo delle spese dichiarate ammissibili né a quello atteso come dichiarato dal richiedente, salvo casi eccezionali, per attività riconosciute di particolare interesse pubblico dalla Giunta Comunale.

L’importo dell’ausilio di natura finanziaria sarà determinato sulla base della valutazione del quadro analitico di previsione delle spese e delle entrate presentato in allegato alla domanda e dell’ulteriore documentazione acclusa alla medesima.

Contenuto della domanda e documentazione da allegare

La domanda per la concessione del ausilio di natura finanziaria annuale per attività di carattere continuativo deve essere presentata in carta resa legale (salvo i casi di esonero previsti dalle leggi) ed avere un contenuto conforme alle disposizioni del presente avviso e al modello A allo stesso allegato.

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti contenuti:

a) una relazione che illustri l’attività nelle sue principali caratteristiche che contenga il quadro sintetico/analitico delle spese e delle entrate preventivate per lo svolgimento dell’attività relative agli a.s. 2017-2018, 2018-2019 e 2019-2020; ( si precisa che detto quadro dovrà essere coerente con il bilancio di previsione dell’Associazione/Ente approvato dai suoi organi) e nella quale sia indicata la modalità di pagamento prescelta (nell’ipotesi di accoglimento dell’istanza e di concessione del ausilio di natura finanziaria) e il codice IBAN del richiedente. La relazione di cui alla presente lettera dovrà essere redatta in conformità al modello di cui all’allegato A;

b) copia fotostatica dell’atto costitutivo e dello statuto dell’Associazione o Società o Ente ovvero dichiarazione di rinvio ai documenti stessi qualora risultassero già depositati presso gli uffici dell’amministrazione, sempre che non abbiano subito modifiche nel periodo intercorrente tra il momento dell’acquisizione precedente e la data di presentazione della domanda di ausilio di natura finanziaria di cui al presente avviso;

c) copia del documento di attribuzione del codice fiscale del soggetto richiedente riportante la denominazione corrispondente a quella indicata nello Statuto in vigore ovvero dichiarazione di rinvio ai documenti stessi qualora risultassero già depositati presso gli uffici dell’Amministrazione, sempre che non abbiano subito modifiche nel periodo intercorrente tra il momento dell’acquisizione precedente e la data di presentazione della domanda di ausilio di natura finanziaria di cui al presente avviso;

d) certificato o attestato di affiliazione alla federazione sportiva/ente di promozione sportiva/disciplina sportiva associata di appartenenza;

e) dichiarazione resa dal soggetto che sottoscrive la domanda di ausilio di natura finanziaria da cui risultati l’assoggettabilità o meno alla ritenuta d’acconto del 4% ai sensi dell’art.28, comma 2, del D.P.R. 600/1973;

f) copia fotostatica non autenticata del documento di identità del sottoscrittore (fronte e retro), salvo il caso in cui l’istanza sia sottoscritta dal diretto interessato dinnanzi all’ufficio ricevente. In tal caso non è necessario allegare la copia del documento di identità;

g) se il soggetto richiedente ha ottenuto contributi dal Comune nell’anno precedente, copia del bilancio d’esercizio dell’anno medesimo ove ne risulti evidenziato l’impiego, ove non già in possesso del Comune.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di ausilio di natura finanziaria e i documenti precisati nei precedenti punti devono pervenire entro il termine perentorio del 15.12.2017 al seguente indirizzo:

COMUNE DI SAN POSSIDONIO – Settore 1° Affari Generali – Ufficio Sport

Piazza Andreoli n.1 – 41039 San Possidonio (MO).

La domanda di ausilio di natura finanziaria e i documenti ad essa allegati potranno essere consegnati a mano agli uffici del Protocollo Generale – Piazza Andreoli, 1 – San Possidonio, oppure inviati a mezzo posta, mediante raccomandata A.R. al medesimo indirizzo, fermo restando che, ai fini dell’osservanza del termine di cui al punto 5.1, vale esclusivamente la data e l’ora di ricevimento del plico da parte dell’Ufficio Protocollo Generale e non la data risultante dai timbri appositi sulla busta dagli uffici postali.

La domanda potrà essere anche inviata tramite posta elettronica certificata all’indirizzo di posta certificata: comunesanpossidonio@cert.comune.sanpossidonio.mo.it

In quest’ultimo caso il documento informatico dovrà essere strutturato con formati in possesso dei requisiti minimi previsti dall’art. 4 della deliberazione AIPA n. 51/2000 (quali i formati Acrobat PDF o TIFF) e dovrà essere sottoscritto con firma digitale (artt. 20 e 21 del Codice dell’Amministrazione Digitale) del legale rappresentante del soggetto richiedente il ausilio di natura finanziaria.

Per maggiori informazioni e dettagli si allega l'Avviso Pubblico.