Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

Conferenza scienziati del progetto "LabCavone"

Fin dal 2010, cioè in tempi non sospetti, l'Amministrazione si è rapportata con la Regione e con Padana Energia per capire e conoscere meglio il tema delle concessioni petrolifere. 

Dopo i terremoti del 2012, e dopo le polemiche sui pozzi di petrolio, è stato promesso ai concittadini un incontro conoscitivo, aperto e oggettivo, su questioni che ci riguardano da vicino e che vanno affrontate e monitorate. 
A questo scopo nel 2014 a San Possidonio  si è svolto il convegno “Sotto i nostri piedi: come è fatto e come funziona il nostro sottosuolo. Dai terremoti alla ricerca scientifica passando per l'estrazione degli idrocarburi nella Bassa Modenese”.

Durante la conferenza hanno relazionato scienziati coinvolti in prima persona negli studi della Commissione Ichese e nel progetto "LabCavone", ed esperti esterni che hanno spiegato il terremoto e le implicazioni delle azioni umane sul sottosuolo.

Di seguito in allegato trovate le relazioni preparate dai tre geologi proprio in occasione della serata.

20141204_Sotto i nostri piedi_Brunelli del professor Daniele Brunelli,geologo dell’Università di Modena e Reggio Emilia;

20141204_Sotto i nostri piedi_Martelli del dottor Luca Martelli, geologo della Regione Emilia-Romagna;
20141204_Sotto i nostri piedi_Susanni del dottor Daniele Susanni, esperto esterno incaricato dalla Società Padana Energia per le ricerche dell'ancora attivo Laboratorio Cavone.