Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

Autocertificazione

L'autocertificazione è una dichiarazione che sostituisce tutti i documenti rilasciati dalla Pubblica Amministrazione italiana.

Possono effettuarla tutti i cittadini maggiorenni, italiani o stranieri, i cui documenti autocertificati siano conservati presso la Pubblica Amministrazione italiana. Deve essere effettuata dal dichiarante, su una pagina bianca oppure sull'apposito modello di autocertificazione, che una volta compilato dovrà essere datato e sottoscritto. Possono essere dichiarati tutti i documenti o certificati conservati dalla Pubblica Amministrazione. Gli Uffici pubblici sono obbligati ad accettarla, mentre i soggetti privati hanno facoltà e non obbligo di usufruirne.

L’autocertificazione ha lo stesso valore dei certificati (art. 46, D.P.R. 445) che sostituisce ma non ha alcun costo (nessuna imposta di bollo né diritti di segreteria) e non è necessaria l’autenticazione della firma.

Allegati: